Vittorio Possenti

Pagine di filosofia - Etica, Metafisica, Politica

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Ragione e verità. L'alleanza socratico-mosaica

Ragione e verità. L'alleanza socratico-mosaica

E-mail Stampa PDF

Che cos’è la verità? Quali sono i suoi criteri fondativi ed in che termini è possibile conoscerla e definirla? Il volume collettaneo curato da Vittorio Possenti, che nasce da una giornata di studio tenutasi a Bologna il 15 novembre 2003, si propone di rispondere a varie questioni che riguardano il ‘vero’, sollevate dagli studiosi appartenenti alle diverse discipline teologiche, scientifiche e filosofiche.


Il libro si divide in due parti: la prima, dal titolo Interrogativi sulla verità in filosofia e nelle scienze, comprende quattro interventi riguardanti le materie e le problematiche di ordine filosofico (Enrico Berti con Verità e filosofia e Vittorio Possenti con Aspetti metafisici del dialogo fra scienza e fede) e scientifico (Giovanni Federspil con Verità e medicina e Paolo Blasi con La ricerca del vero e il metodo sperimentale); la seconda, invece, intitolata Il versante teologico, comprende tre interventi di matrice teologica (Giuseppe Tanzella-Nitti con La dimensione personalistica della verità e il sapere scientifico, Antonio Staglianò con L’inevitabile carattere teologico della quaestio de veritate e Roberto Di Ceglie con Cristocentrismo e “terza navigazione”. Sull’ipotesi di un ricentramento cristologico della questione della verità).

Ragione e verità. L'alleanza socratico-mosaica, Armando, Roma 2004.



Recensione di Graziella Di Salvatore