Vittorio Possenti

Pagine di filosofia - Etica, Metafisica, Politica

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie

Notizie

Presentazione La rivoluzione biopolitica

E-mail Stampa PDF

 

4 febbraio 2014, ore 17:30

Torino, Fondazione Feyles

via Maria Vittoria, 38

Presentazione del libro

La rivoluzione biopolitica

 

Perchè essere realisti?

 

Gli orizzonti del sapere e il compito del realismo

 

Gli orizzonti del sapere e il compito del realismo

martedì 9 aprile ore 17:00

Fondazione C. Feyles, Torino

 

Il nuovo principio persona

La nascita dell’idea di persona ha rappresentato una svolta nella storia universale: il “principio persona” integra ed in certo modo fonda il “principio responsabilità” (Jonas) e il “principio speranza” (Bloch). Il personalismo, che nel XX secolo ha costituito una grande prospettiva a livello giuridico e politico, è a rischio per la dissoluzione materialistica dell’umanesimo.
Abbiamo bisogno di una prospettiva fondamentale, ontologica ed etica, per non sbandare e fronteggiare le sfi de dell’epoca. Quella biopolitica: l’essere umano è producibile attraverso un’antropotecnica genetica? Quella della pace: se non ci devono essere guerre (Kant), il principio persona può generare un ordine nuovo ed una globalizzazione politica oltre gli Stati? Quella antropologica: non è forse la nozione di persona politicamente rilevante quanto l’etica?

Disponibile anche come E-BOOK

Per Visionare l'Indice

 

Leggi tutto...
 

Nichilismo giuridico? Una sfida al diritto. Mercoledì 3 ottobre Museo di Scienze Naturali, Torino

 


Pagina 3 di 12