Storia, filosofia, società

Stampa

La condizione spirituale degli ultimi decenni del Novecento è stata segnata da una svolta postmoderna che vede la crisi finale (teorica e pratica) del marxismo, l’aggiornamento dei fondamentali progetti politici contemporanei (neoilluminismo, scientismo tecnologico, cultura radicale, cristianesimo politico), il superamento della privatizzazione illuministica e liberale della religione, l’elaborazione di un’idea aperta o positiva di laicità. Secondo Possenti il crollo del comunismo reale negli anni ’80 e più basilarmente la fine dell’epoca delle rivoluzioni intramondane ed atee - che hanno prodotto enormi distruzioni, a conferma che senza Dio l’uomo può abitare la terra ma la abiterà contro l’uomo -, hanno reso possibile un incontro tra liberaldemocrazia e messaggio cristiano. La prospettiva richiede un ripensamento delle principali categorie politiche capace di sottrarle all’individualismo radicale, al proceduralismo e al mero contrattualismo. Il declino dell’idea che a più modernità corrisponde meno religione fa riemergere il tradizionale problema teologico-politico. La critica all’irrilevanza della fede per la politica favorisce la ripresa postmoderna di ruolo pubblico per le grandi religioni. Da decenni esse si ripresentano sullo scenario mondiale, ponendo i problemi di un loro nuovo rapporto con la civiltà e la politica, differente da quello prevalso nella modernità e spesso segnato in Occidente da drastiche separazioni. La prospettiva guarda ad una nuova 'piazza pubblica' capace di oltrepassare il binomio Stato-mercato, l’intoccabilità di quest’ultimo che produce impotenza della politica e dilapidazione ecologica, nonché il mito dell’economia che è tutto e sa tutto. Alto è dunque il bisogno di etica sociale, cui Possenti ha dedicato vari studi, in specie a quella elaborata dalla dottrina sociale della Chiesa intesa come ‘filosofia pubblica’.

Opere: Filosofia e società. Studi sui progetti etico-politici contemporanei (1983), Tra secolarizzazione e nuova cristianità (1986), Religione e vita civile (2001), Le ragioni della laicità (2007), Cattolicesimo e modernità. Balbo, Del Noce, Rodano (1995), Oltre l’illuminismo. Il messaggio sociale cristiano (1992).

Ultimo aggiornamento Lunedì 04 Gennaio 2010 14:53